Mentre Stefano Colantuono dice addio al Bari dopo aver fallito l’obiettivo dei playoff, torna a parlare il suo precedessore. Roberto Stellone,Intervistato da TuttoMercatoWeb, ha raccontato il suo punto di vista sulla parentesi in biancorosso e i motivi che hanno portato all’esonero.

Che fra Stellone e Sean Sogliano il rapporto non fosse idilliaco era cosa nota. Ma nell’intervista il tecnico romano mette nero su bianco i contrasti con il Direttore sportivo: “Il mercato in entrata e in uscita è stato fatto dal direttore – ha sottolineato l’ex del Frosinone – non voglio fare polemica ma dico solo che abbiamo un modo diverso di vedere il calcio”.

False, invece, le voci su un suo possibile ritorno a Bari. Un’indiscrezione che era circolata dopo le deludenti prestazioni dei biancorossi: “Avevo letto qualcosa ma non ho avuto contatti – ha dichiarato Stellone – Lo speravo, ma forse il mio ritorno avrebbe dato fastidio a qualcuno”.

Nell’intervista Roberto Stellone ha parlato anche del rapporto col Presidente Giancaspro: “È una brava persona, ha investito tanto. Ha pagato, come è normale che sia, un po’ di inesperienza. Mi dispiace per come sia finita la stagione”.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here