“Una coppia di truffatori chiede soldi per il figlio morto. Sono truffatori, chiamate le forze dell’ordine”. L’allarme è lanciato direttamente dalll’Arcidiocesi di Bari–Bitonto che sta mettendo in guardia tutte le strutture ecclesiastiche e le chiese della zona.

Pare infatti che in una coppia di rumeni, piangendo per la morte del figlio, chieda del denaro per il funerale e per portare la salma in patria: I due chiedono ai parroci di poter fare un appello in chiesa. Si appostano comunque all’ingresso delle chiese puntando sull’effetto compassionevole della gente”. Si raccomanda quindi massima prudenza.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO