Il “Resto umile world tour” darà la possibilità agli amanti della risata, nonché dell’ormai famoso Checco, di rivedere una serie di personaggi protagonisti da sempre dei suoi spettacoli, sin dal decollo con Zelig: non mancheranno, quindi, i Negramaro, Vasco Rossi, Jovanotti e Carmen Consoli, ma saranno accompagnati da una serie di new entry come Antonio Cassano, Roberto Saviano e il già intravisto Nichi Vendola, nuovi bersagli dello showman.

Una delle pochissime dichiarazioni in merito a questo evento riguarda la presenza dei bambini: Luca Medici ha infatti spiegato alle mamme di portare «tranquillamente i vostri figli: le parolacce che dirò le sanno già». A parte gli scherzi, chi lo conosce sa perfettamente che le sue gag sono tutt’altro che sboccate, com’è stato evidente dai suoi due film.

Per quanto riguarda lo spettacolo barese, quindi, sono già noti i prezzi dei biglietti che variano da 40 euro per il parterre di prim’ordine, 35 per quello di second’ordine, 31 per la tribuna coperta e 15 per la gradinata non numerata. A proposito del costo del ticket, il comico ha tenuto a far sapere, in maniera sarcastica, che al nord l’acquisto costerà di meno, dal momento che nel meridione «siamo più abituati all’impoverimento».

Nel tour sono previste tappe ad Assago (Milano), Casalecchio di Reno (Bologna), Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo, Pesaro,  Pescara, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Varese e Verona.

Biglietti già disponibili. Per info: Delta Concerti  – T. 899130383 –  www.deltaconcerti.it   – www.areazelig.it; www.ticketone.it; www.bookingshow.com

 

Tommaso Paolo Dattoma

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here