Il 31 ottobre il consumo di uova a Bari è paragonabile a quello di zucche in America per allestire le case a tema Halloween.

Purtroppo, però, non vengono usate per cucinare qualche piatto prelibato, ma per essere lanciate ai passanti giusto perché, nella mentalità di qualche bullo, è uno scherzo che fa ridere.

Anche se diverte solo loro e non chi rimedia un vestito sporco o peggio una ferita. Stamattina sono stati presi di mira i pedoni in via Libertà e via Quintino Sella. Nel pomeriggio il bombardamento si è spostato soprattutto in via Principe Amedeo. Niente a che vedere tuttavia con quanto accaduto negli anni scorsi.

Gli appelli e le attività di sensibilizzazione in parte hanno funzionato. Per terra restano tuttavia gusci e tuorli spiaccicati. I bulletti hanno anche lasciato sui marciapiedi le confezioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here