Non c’è pace per via Colajanni, nel quartiere San Pasquale, vittima in questi giorni di ripetuti problemi alla condotta idrica dell’Aqp. L’ultimo episodio, almeno per ora, si è verificato questa mattina, dopo che il problema si è sperato fosse stato risolto più volte.

I guai sono iniziati domenica mattina alle 4; quando la perdita sembrava ormai a posto, il problema si è ripetuto nel pomeriggio, per poi ripresentarsi ieri, sempre nelle ore pomeridiane. L’acqua ha invaso la strada e i locali della attività commerciali, creando numerosi disagi.

Particolarmente colpiti il centro veterinario Einaudi, che ha dovuto sospendere le attività,  l’associazione culturale Ansa e una scuola di ballo. Gli ambienti seminterrati sono stati invasi dall’acqua, riportando ingenti danni. I tecnici di Aqp sono dovuti tornare al lavoro anche questa mattina per riparare la perdita, stavolta si spera definitivamente.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here