Trappole per topi e veleno contro i roditori nel Tribunale di Bari. Lo scorso 30 marzo era stata segnalata all’Amiu la presenza degli animali e così gli addetti della municipalizzata per l’igiene urbana ha eseguito i primi interventi. Per affrontare il problema, una delegazione barese dell’Anm ha incontrato questa mattina il sindaco Antonio Decaro.

A oggi nel Palagiustizia di via Nazariantz sono state trovate sei carcasse, ma altri topi sono stati avvistati nell’archivio della Procura, al piano interrato, chiuso in attesa che venga bonificato. Il Procuratore Giuseppe Volpe ha scritto all’Amiu per chiedere che la sede di via Nazariantz sia inserita nell’elenco degli uffici pubblici da monitorare mensilmente.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here