Gli stessi militari, nella circostanza, affidavano in custodia giudiziale l’area in questione al proprietario, un 64enne di Bari-Carbonara. Ieri, nel corso di un servizio preventivo – perlustrativo nella zona, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno notato un soggetto all’interno dell’area.

Prontamente intervenuti hanno bloccato l’uomo identificandolo proprio nel 64enne che veniva quindi tratto in arresto con l’accusa di violazione di sigilli. Lo stesso, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

(Comunicato dei Carabinieri di Bari)

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here