Bando di concorso scritto in modo scriteriato o in malafede? È la domanda che si tanno facendo i tanti giornalisti italiani che hanno visto nel bando di Aeroporti di Puglia una chance di lavoro, seppure a tempo determinato. Qualcuno sui social ironizza. “Avrebbero fatto prima a scrivere i nomi dei vincitori senza mettere in piedi questa farsa”. Il bando è stato pubblicato il 22 ottobre ed è scaduto oggi alle 12. Alla Regione Puglia le assunzioni dei giornalisti trovano sempre terreno fertile per far crescere polemiche e maldicenze.

“Comincio a pensare che si vogliano accontentare gli amici e non ricercare professionisti veramente validi”. I requisiti sono talmente stringenti, che manca solo quello. Persino più pertinente – di non soffrire il mal d’aria. Sulla questione ha scritto un’interrogazione anche il consigliere regionale Gianni Liviano.

Il sospetto che si tratti di un abito cucito addosso a qualcuno sta nel particolare requisito di aver maturato un’esperienza pregressa in società e/o enti che svolgono attività nell’ambito dei trasporti pubblici, preferibilmente aeroportuali. Senza contare che si cercano giornalisti professionisti laureati solo in alcune discipline con una votazione di almeno 105/100, che non abbiano più di 50 anni e per di più disoccupati come da certificazione del centro per l’impiego territoriale competente.

Tutto il mondo sa che i giornalisti disoccupati affollano le liste della propria cassa, l’Inpgi, non certo dell’Inps. Il sospetto di molti è che possa essersi trattato di un escamotage per prolungare i tempi di lavoro alle due colleghe che hanno fatto un tirocinio da aprile a novembre scorso per 450 euro al mese. Il bando sembra in continuità con quell’incarico. Insieme al consigliere regionale Liviano, chiediamo ad Aeroporti di Puglia e alla Regione Puglia chiarimenti sul reclutamento e sul concorso apparentemente scritto più per forma che per sostanza.

CARATTERISTICHE GENERALI DEL PROFILO Capacità di ideazione ed elaborazione di testi e nella stesura di articoli SEO oriented, cura dell’inserimento di foto e/o video correlati da capacità redazionali e di tipo giornalistico e di ricerca di nuovi interlocutori e influencer nel settore del trasporto aereo e delle società quotate in borsa. Deve essere garantita reperibilità e ampia flessibilità oraria (anche al di fuori del normale orario di lavoro e nei week-end e nei giorni festivi), disponibilità alla mobilità connessa alle esigenze, programmate e non, della mansione; predisposizione a lavorare in team ed in modo integrato con le altre funzioni aziendali. Ottime doti relazionali e capacità comunicative, anche in situazione di crisi, buone capacità di gestione dello stress. Curiosità, pensiero creativo, proattività e determinazione.

REQUISITI GENERALI Per la partecipazione alla presente selezione, sono richiesti i seguenti requisiti generali, a pena di esclusione: • età non superiore ad anni 50; • cittadinanza italiana ovvero in uno dei Paesi dell’Unione Europea (in tale ultimo caso è richiesta un’ottima conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta); • pieno godimento dei diritti civili e politici (non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e passivo); • idoneità psico-fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del presente profilo professionale, che verrà accertata dal medico competente ai sensi del d.lgs 81/2008; • non essere decaduti da un impiego pubblico, ovvero non essere stati licenziati da soggetti privati e/o pubblici a seguito di condanna penale per qualsiasi tipo di reato; di non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico e di non essere stati destinatari di misure restrittive della libertà di movimento e spostamento e non essere stati oggetto di rinvio a giudizio; • assenza di contenziosi in essere, di qualunque natura, con la società Aeroporti di Puglia S.p.A.; • assenza di sentenze di condanna passate in giudicato, ancorché non risultanti nei certificati del Casellario Giudiziario; • possesso della patente B in corso di validità, o comunque patente abilitativa alla conduzione di autoveicoli.

REQUISITI SPECIFICI
Per la partecipazione alla presente selezione, sono richiesti altre sì i seguenti requisiti specifici, a pena di esclusione: • diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o magistrale (nuovo ordinamento), o titolo equipollente avente valore legale in Italia, in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Lettere o Scienze dalla Comunicazione, con votazione minima di 105/110. Per i titoli accademici conseguiti all’estero l’ammissione alla selezione è subordinata all’equiparazione degli stessi ad uno dei diplomi di laurea previsti dall’ordinamento accademico italiano, ai sensi della normativa vigente e dei decreti ministeriali; • regolare iscrizione all’Albo nazionale dei giornalisti nell’elenco dei giornalisti professionisti da almeno 5 anni; • assenza di sanzioni dal Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti di appartenenza; • conoscenza della lingua inglese; • di essere in possesso dello stato di disoccupazione debitamente certificato dal Centro per l’impiego territorialmente competente; • conoscenze informatiche adeguate, con particolare riguardo all’ambiente Windows – pacchetto Office, alla navigazione nel web e all’utilizzo della posta elettronica anche certificata; • utilizzo professionale dei principali Social Media (Facebook, Twitter e Google+), padronanza nell’utilizzo di WordPress, padronanza nell’utilizzo di Google Analytics; • Conoscenza dei tool funzionali al data journalism; • Conoscenza programmi di foto editing.

REQUISITI PREFERENZIALI
Al fine della formazione della graduatoria degli idonei, a parità di punteggio totale finale, saranno considerati quali requisiti preferenziali: 1. esperienza pregressa svolta in Società e/o Enti che svolgono attività nell’ambito dei trasporti pubblici, preferibilmente aeroportuali 2. aver redatto articoli pubblicati su “giornali online”, agenzie di stampa e quotidiani nazionali 3. stato di disoccupazione da almeno 6 mesi attestato da certificato dal Centro per l’impiego territorialmente competente

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here