Lino Banfi si racconta e lo fa davanti agli studenti della Lum Jean Monnet a Casamassima. Acclamato con cori da stadio mentre fa il suo ingresso, uno dei protagonisti più iconici del panorama cinematografico italiano ha illustrato il lungo percorso che l’ha portato fino a diventare il volto acclamato di oggi. A fare gli onori di casa questa mattina nell’Aula Magna del Rettorato, c’erano Emanuele Degennaro, Rettore dell’Università Lum Jean Monnet, Anna Maria Rago, Responsabile Ufficio Orientamento, Stage e Placement, e Francesco Albergo, Direttore Operativo Lum School of Management.

“È per noi motivo di grande orgoglio poter ospitare uno dei più autorevoli ambasciatori della nostra terra – ha spiegato Emanuele Degennaro – e dare al contempo ai nostri studenti la possibilità di conoscere un personaggio che da oltre cinquant’anni ci accompagna come una persona di famiglia. La straordinaria carriera di Lino Banfi – ha aggiunto Degennaro – rappresenta quello che noi auspichiamo per i nostri ragazzi, ovvero crescere, aprirsi a nuove esperienze, realizzare i propri sogni, senza mai però spezzare il legame con la propria terra d’origine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here