“È in uno stato indecoroso il giardino di Piazza Eroi del Mare, che ospita la statua di Araldo di Crollalanza, e che è circondato dalla Banca d’Italia, dalla Camera di Commercio e dalla Zona Umbertina nota per la movida notturna. Panchine rotte, erba incolta, siepi distrutte, muretti di contenimento dei giardini rotti, ma soprattutto siringhe neanche troppo nascoste fra le erbacce”. Il grido d’allarme corredato di foto esplicative è del consigliere comunale di opposizione Irma Merlini.

“È bene chiarire – spiega la Melini, dopo il sopralluogo con il consigliere del Municipio I Fabiana Mercurio –  che se siamo arrivati ad uno stato così indecoroso di uno dei principali giardini della città, e solo perché non si è vigilato sulla corretta manutenzione e pulizia dello stesso. Oggi, però, ciò che mi preme denunciare è che a correre rischi seri, soprattutto per la presenza di siringhe sporche, sono soprattutto i bambini e ragazzi portati a frequentare queste zone e i cani. Già stamane alle ore le 6.30 ho segnalato quanto esposto ai dipendenti dell’Amiu impegnati a pulire Largo Adua”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here