“Nominare gli scrutatori dando priorità ai tanti giovani disoccupati”. Questo è l’obiettivo della Commissione Elettorale del Comune di Bitonto per le elezioni amministrative del prossimo 11 giugno. Scelta fatta considerando la grave situazione economica in cui versano molte famiglie della città, nelle quali sono presenti giovani diplomati e laureati in cerca di lavoro.

La scelta è stata approvata con grande soddisfazione dall’associazione Controvento di Bitonto-Alternativa Popolare. “In un momento di così grave crisi economica per la nostra terra e per la nostra gente – aggiunge Roberto Cardinale, referente di sezione e coordinatore provinciale – credo che questo sia un atto dovuto, nel segno della giustizia sociale, dell’interesse pubblico e dell’assoluta trasparenza. Con la speranza che questo provvedimento possa essere preso ad esempio dagli altri comuni”.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here