Optima Erasmus lancia la terza edizione del primo “#Sociality” italiano dedicato agli studenti Erasmus. L’iniziativa della multiutility italiana attiva nel mercato dell’energia e delle telecomunicazioni vedrà protagonisti quattro studenti italiani e due spagnoli vincitori di Erasmus Studio 2015-2016. I ragazzi saranno chiamati a raccontare la loro esperienza all’estero attraverso i Social.

“Siamo fieri di constatare ogni anno il successo e l’entusiasmo che riscontra tra i giovani Optima Erasmus e siamo particolarmente orgogliosi che questo nostro progetto, in cui crediamo fermamente, sia stato premiato tra i migliori progetti nella XX edizione di Mediastars, uno dei più autorevoli riconoscimenti a livello nazionale per Tecnici Pubblicitari Professionisti. Credo che sia un ulteriore stimolo per noi a fare ancora di più per supportare i giovani e la formazione”. Commenta Antonio Pirpan, Responsabile Brand e Comunicazione di Optima Italia. Le borse di studio speciali che Optima Italia, ormai da tradizione, assegna ai protagonisti del progetto per supportare il processo di europeizzazione delle competenze personali e professionali degli studenti saranno in tutto sei. Tra queste anche quella del barese Fabio Partipilo, in Erasmus a Valencia.

Oltre a lui anche Sofia Folini, Dario Rizzo e Anca Ruxandra Grigoras, partiti alla volta di Spagna, Regno Unito e Romania, e le spagnole Ariadna Matabosch Reixach e María Borrego Algarra, che si trasferiranno a Roma e a Cosenza. Al termine del #sociality, Optima Italia darà agli studenti l’opportunità di accedere a uno stage formativo presso alcune aziende partner del progetto, mentre al vincitore finale sarà assegnato un premio strettamente legato alle sue attitudini personali e professionali.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here