Intervengono per un codice rosso in via Giulio Petroni a Bari e si ritrovano in isolamento preventivo per 7 giorni.

È quanto capitato questa mattina all’equipaggio di un’ambulanza del 118. Dopo aver prestato soccorso ad una donna colpita da una crisi epilettica, i sanitari hanno dovuto fare i conti con un’amara scoperta.

La figlia della paziente ha riferito, ad assistenza compiuta, di una segnalazione arrivata ieri sul cellulare della mamma da parte dell’App Immuni. La donna sarebbe entrata in contatto con un caso positivo.

Nessuna segnalazione alla centrale del 118, né tanto meno all’equipaggio arrivato sul posto. L’Asl ha disposto l’isolamento preventivo di una settimana per tutto il personale medico intervenuto che verrà sottoposto al tampone tra 7 giorni. Non è da escludere che i sanitari possano far ricorso a vie legali contro le due donne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here