Due casi sospetti di meningite si sono registrati all’ospedale di Monopoli, un uomo e una donna con i tipici sintomi della malattia: mal di testa, febbre, vomito, nausea. L’uomo è stato trasferito al Policlinico di Bari dove si trova ora ricoverato per tutti gli accertamenti necessari, accertamenti che hanno permesso di escludere la malattia per la donna. A ogni buon conto, il personale del Pronto Soccorso è stato sottoposto alla profilassi per la meningite.

L’allerta meningite, particolarmente elevata in questo periodo dopo i diversi casi verificatisi in Toscana, potrebbe dunque interessare anche la Puglia, anche se è prematuro al momento parlarne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here