È arrivata l’ufficialità. Il Consiglio direttivo della Lega Pro ha deciso che il campionato di serie C 2021/22 inizierà il 29 agosto e si concluderà il 24 aprile.

Sono state stabilite anche le date in cui prenderà avvio la nuova Coppa Italia di serie C, competizione che lo scorso anno non si è giocata a causa dei numerosi impegni ravvicinati: il primo turno preliminare si disputerà il 13 o 14 agosto mentre il secondo turno il 21 agosto, quando scenderanno in campo anche le quattro squadre che avranno disputato il turno preliminare della Coppa Italia.

Per il Bari, la cui stagione partirà il 15 luglio con le visite mediche e proseguirà con il ritiro in Trentino dal 18 al 31 luglio, sarà un anno fondamentale per cercare di raggiungere il sogno serie B sotto la guida del nuovo allenatore Mignani e la società biancorossa aspetta di capire se potrà farlo con il supporto del pubblico al San Nicola.

Sul tema è intervenuto anche Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro. “La prossima stagione faccia dimenticare la notte della pandemia. È fondamentale avere un quadro delle riaperture e delle percentuali di capienza degli stadi in modo da avviare la campagna abbonamenti che drena risorse finanziarie indispensabili nei primi mesi del campionato” ha dichiarato con la speranza di un pronto ritorno alla normalità.