Nuovo colpo dil mercato per il nuovo Bari di mister Auteri. Alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro la SPAL, la dirigenza biancorossa ha ufficializzato di aver trovato l’accordo col Pordenone Calcio per l’acquisto a titolo definitivo dell’esterno classe 1987 Daniel Semenzato.

Il calciatore, che ha firmato un biennale, si unirà al gruppo biancorosso direttamente nel ritiro emiliano e sarà a disposizione di mister Auteri per la sfida di Coppa Italia contro la SPAL.

Cresciuto nelle giovanili dell’Inter, Semenzato arriva a calcare i campi della Cadetteria giovanissimo con la maglia del Frosinone nella stagione ’09-’10, dopo la gavetta in C con Montichiari, Portogruaro e Venezia. Veste le maglie di Cittadella, Como, Cremonese Lecce e Treviso prima di passare, nel 2013, al Bassano dove, in tre stagione, mette assieme 83 presenze condite da 10 reti. Nella stagione ’15-’16 passa al Pordenone con cui sfiora il salto in B perdendo ai playoff contro il Parma; un buon campionato a Catania prima di tornare al Pordenone e conquistare con i ‘ramarri’ una storica promozione (35 presenze e 4 gol) e scendere in campo 15 volte nello scorso campionato cadetto.

Percorso inverso invece per il difensore classe ’95 Filippo Berra e il centrocampista classe ’87 Manuel Scavone, passati a titolo temporaneo per un anno al Pordenone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here