Il Consiglio Federale ha deliberato: il Bari ha ancora una possibilità per approdare in Serie B. I campionati professionistici, tra cui la Lega Pro, infatti ripartiranno in modo tale da terminare sul campo i tornei.

L’obiettivo è quello di evitare eventuali ricorsi estivi, a questo punto le strade potrebbero essere due: riprendere da dove si è interrotto o far disputare i play off. La prima rimane un’ipotesi molto complicata legata soprattutto alle difficoltà di spostamento dei giocatori e delle strutture a disposizione dei club non del tutto conformi al protocollo di sicurezza. Ma non va escluso a priori.

Molto più concreta la pista che porta ai playoff con spostamenti pressoché azzerati. Un’idea potrebbe essere quella di coinvolgere solo la seconda, terza e quarta di ogni girone dando vita ad altrettanti triangolari. In Serie B andrebbero così Reggina, Monza, Vicenza e la quarta vincitrice dei playoff. Su questo ci sarà tempo per decidere, la notizia certa è che il Bari rientrerebbe così in piena corsa essendo seconda nel girone C. Una svolta importante per l’intero ambiente biancorosso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here