L’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli ha incontrato ieri i responsabili del Coni per il bando “Sport e Periferie” con l’obiettivo di condividere gli ultimi dettagli del progetto definitivo dell’impianto sportivo che ospiterà le discipline del rugby e del football americano e che sarà realizzato al posto del campo da calcio in via Caravella, a Catino, mai completato.

Il nuovo impianto prevede, oltre al campo da gioco in erba sintetica, una gradinata da 500 posti, tribune coperte da una struttura che diventa portico monumentale, un parcheggio alberato, una palestra per il potenziamento muscolare degli atleti e spogliatoi progettati secondo tutti gli standard previsti dalle due federazioni sportive.o

“Con questo nuovo impianto non solo potremo restituire l’Arena della vittoria al calcio ma daremo uno spazio idoneo e qualificato a due discipline sportive che coinvolgono sempre più giovani e che sono ormai seguitissime in città, come abbiamo visto in occasione della partita di rugby Italia-Scozia under 20. Bari potrà così ospitare gare nazionali”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here