Le forti raffiche di vento non hanno fermato i circa 2mila atleti che ieri mattina si sono cimentati nella Bari21 Half Marathon, arrivata alla sua sesta edizione. La gara, divisa in percorsi da 5, 10 e 21 chilometri, è partita da corso Vittorio Emanuele per concludersi in piazza della Libertà. Sul podio della 21 chilometri sono saliti il palese Giovanni Auciello, atleta in forze all’Esercito Italiano, e Valeria Straneo, neocampionessa italiana.

La classifica maschile però è motivo di orgoglio per la città di Palo del Colle. Oltre ad Auciello, che ha concluso la mezza maratona in un ora e 13 minuti, sul podio sono saliti Gennaro Bonvino e Vincenzo Trentadue, dell’Esercito Italiano, seguiti poi da Domenico Tedone e Donato Masciale, tutti atleti tesserati con la Dynamyk, società palese che in 4 anni è salita alla ribalta nazionale.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here