Giancaspro vuole riprendersi il Bari. Mentre è appena iniziata la stagione della Ssc Bari di De Laurentiis e i tifosi sono in coda per gli abbonamenti, l’ex patron riappare come un fantasma sul palcoscenico calcistico barese.

Fc Bari 1908 ha infatti presentato ricorso al Tar della Puglia contro il Comune e la Ssc Bari per l’annullamento, previa sospensione, dell’avviso pubblico e di tutti gli atti della procedura di revoca e nuova concessione dello Stadio San Nicola e di assegnazione del titolo sportivo alla nuova società di De Laurentiis.

Giancaspro chiede quindi di tornare in possesso del titolo sportivo e dell’astronave di Renzo Piano per iscrivere la Fc Bari 1908, società adesso in liquidazione, al campionato di Terza Categoria “entro il 30 settembre” perché “senza la concessione dello stadio, Fc Bari 1908 non potrebbe rinnovare l’affiliazione alla Figc”.

Il club biancorosso ha anche chiesto i danni al Comune: “Il club – si legge nelle pagine – sta procedendo al risanamento attraverso la procedura di concordato preventivo con lo scopo di conseguire la continuità aziendale e salvaguardare i creditori”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here