Ha lottato fino all’ultimo e ha perso solo i punti. Il barese Marco Boezio è stato infatti sconfitto al campione Geografo dopo un match molto combattuto nello Stadio Nicola Pietrangeli del Foro Italico a Roma. L’incontro era valido per il titolo Italiano pesi medi.

Boezio, mai domo, ha perso per soli 2 punti dopo 10 riprese molto intense con un verdetto non unanime tant’è vero che uno dei giudici ha dato il pari. C’è il rammarico per il pugile di Capurso che al quarto round aveva fatto barcollare Geografo dopo un duro colpo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here