Il manto erboso del San Nicola torna a “respirare”. L’uscita di scena di Cosmo Giancaspro, che ha restituito le chiavi dell’impianto dopo tre diffide ricevute dal Comune, ha permesso all’Amministrazione di prendere in carico la custodia ma soprattutto la manutenzione dell’astronave di Renzo Piano.

L’attività più importante è sicuramente l’irrigazione del manto erboso del campo di calcio che viene eseguita tutte le mattine dalle 5.30 in poi.  Ad innaffiare il prato ci sono 16 irrigatori che si azionano a distanza di 15 minuti l’uno dall’altro. Ad oggi il campo da gioco risulta in buone condizioni.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here