Il Tribunale di Bari ha accolto la richiesta del Fc Bari 1908 ammettendo il club dell’ex presidente Giancaspro al concordato preventivo. Per quanto riguarda invece i crediti della società, il Tribunale pur respingendo la richiesta di sequestro avanzata dalla Procura ha disposto il trasferimento degli importi su un conto corrente vincolato. Ora la società ha 60 giorni per presentare una proposta dettagliata ed evitare così il fallimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here