Ne avevamo annunciato l’arrivo ieri mattina a Bari, atterrato con un volo privato, l’imminente scadenza dei termini ha smosso vorticosamente le acque. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha costituito la società per partecipare alla manifestazione d’interesse pubblicata dal Comune per il titolo sportivo del Bari.

A renderlo noto è stato lo stesso Lotito, che ha deciso di metterci la faccia, ma anche e sopratutto il cuore, per dirlo con parole sue. Sul piatto della bilancia Lotito ha dalla sua parte delle credenziali invidiabili, quale l’attivo della Lazio di 48 milioni di euro. Soldi che nulla avranno a che fare il futuro Bari, ma che sono certamente una carta di presentazione niente male. Oggi alle 12 scadono i termini, dopo di ché sarà tutto nelle mani di Decaro. A lui la scelta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here