Andrea Radrizzani, presidente del Leeds United

Il Bari può essere salvato. Ha avuto buon esito una delle due trattativa orchestrate del sindaco Antonio Decaro: si tratta della cordata di imprenditori che vede protagonisti Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds United, e Ferdinando Napoli, imprenditore barese fondatore di Edilportale. Entrambi sono pronti a completare la ricapitalizzazione e rilevare la quota di maggioranza della Fc Bari.

Il primo cittadino ha fatto sapere in una nota di aver invitato il presidente del club biancorosso, Cosmo Giancaspro, per definire i dettagli per l’attuazione della procedura a garanzia dell’operazione. L’incontro è fissato per le ore 10 a Palazzo di Città. Tutta la procedura deve avvenire per forza in tempi strettissimi, considerando che domani alle 18 scade il termine ultimo per completare la ricapitalizzazione, ma al tempo stesso bisognerà presentare ricorso alla Covisoc per sperare di iscrivere il Bari alla Serie B.

“La disponibilità di alcuni imprenditori per completare le operazioni di ricapitalizzazione lascia intravedere una opportunità che va supportata, in termini di disponibilità e collaborazione, soprattutto da parte della stessa FC Bari 1908 – ha dichiarato Decaro -. Occorre mettere da parte incertezze, dubbi e tatticismi per salvaguardare le sorti della squadra di calcio più rappresentativa della Città, in virtù anche della fortissima relazione, quasi identitaria, tra la città e la squadra. Non c’è più tempo”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here