Con il fallimento del Bari si dissipa anche un tesoro chiamato settore giovanile. Così come accaduto per la prima squadra, infatti, anche tutti i calciatori del vivaio saranno automaticamente svincolati e alcune concorrenti non hanno perso tempo e stanno provando a “saccheggiare” il settore giovanile biancorosso.

Gran parte dei ragazzi si stanno accasando nella “nemica” Lecce, chiamati direttamente dall’ex biancorosso Gennaro Del Vecchio che dal 17 luglio è diventato il nuovo responsabile del settore giovanile dei salentini. Sarebbero almeno 7 i giovani che hanno già firmato per la società giallorossa, gran parte di questi facevano parte dell’under 17. Altri giovani ex galletti stanno cercando e trovando fortuna fuori regione.

Niente di male. Dopo quello che è successo i ragazzi meritano di continuare a inseguire il loro sogno, anche perché la ricostruzione del settore giovanile barese non avrà tempi brevi: “Certo dispiace – ci hanno confidato alcuni genitori – ma per i ragazzi è una grande opportunità”. Una parte era anche in aperto conflitto con la vecchia società: “Nessuno ci ha informati. Nonostante i grandi sacrifici si sono comportati malissimo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here