La tragica notizia della scomparsa del capitano della Fiorentina, Davide Astori, ha sconvolto tutto il mondo del calcio. Inevitabile la decisione di rinviare non solo la gara dei viola ma l’intera giornata di Serie A e anche i posticipi della 29° giornata della Serie B.

Nella giornata di oggi, infatti, erano previste due gare fra i cadetti: Avellino-Bari e Carpi Venezia. Domani dovevano invece scendere in campo Foggia e Empoli. Inizialmente si era pensato a un minuto di raccoglimento prima del fischio d’inizio, ma successivamente è arrivata la notizia del rinvio a data da destinarsi.

Adesso diventano due le partite da recuperare per i biancorossi che oltre alla gara con gli irpini devono giocare la partita casalinga contro lo Spezia, rinviata per neve martedì scorso e che si recupererà il prossimo 13 marzo alle 18.

“FC Bari 1908 si stringe al dolore della famiglia Astori degli affetti più cari e dell’ACF Fiorentina per la scomparsa di Davide – si legge in una nota ufficiale del club – Lo vogliamo ricordare con il suo sorriso, perché oggi il nostro Club si unisce al pensiero di chiunque abbia appreso questa notizia sconvolgente e assurda.

Astori, difensore anche della nazionale, è stato trovato morto nella camera dell’albergo “La’ di Moret” a Udine dove si trovava con la squadra per giocare alla Dacia Arena. Il difensore probabilmente è deceduto nel sonno, forse per un arresto cardiocircolatorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here