Il prossimo 16 marzo Bari ospiterà per la prima volta nella sua storia una gara del “6 Nazioni” under 20 di rugby. Teatro dello storico incontro sarà lo stadio Della Vittoria dove la compagine guidata da Rosselli e Moretti affronterà la Scozia alle ore 15.

Gli azzurrini avranno un percorso estremamente impegnativo, con due sole gare casalinghe e nel mezzo tre trasferte alquanto complesse. L’esordio nella competizione avrà luogo venerdì 2 febbraio, allo Stadio Enzo Bearzot di Gorizia. La compagine azzurrapoi  chiuderà la propria avventura con la partita finale a Bari che segnerà anche il debutto assoluto della under 20 italiana in Puglia.

“Ospitare il match del 6 nazioni di rugby tra Italia e Scozia under 20 – commenta Petruzzelli – non può che riempirci di orgoglio. È la prima volta nella storia che Bari e la Puglia ospitano una partita della Nazionale italiana di rugby, e sono sicuro che sia gli atleti sia i tifosi si innamoreranno della nostra città tanto da volerci poi tornare come turisti”.

“Mi auguro che saranno tanti i baresi che parteciperanno a questo incontro e che, insieme, a noi si appassioneranno a questo sport. In questi anni, abbiamo preso a cuore il rugby tanto da scegliere di investire nella realizzazione di un impianto ufficiale dedicato, con annessa club house, a Catino, attraverso un finanziamento del bando nazionale per il recupero di strutture sportive periferiche”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here