“Rappresenta Bari, ha sofferto, ha sofferto, ha lottato per questo titolo e deve vincerlo, non deve pensare ad andare in giro per raccattare soldi. L’ho sentito col cuore”. L’avvocato barese Giacomo Olivieri ha raccolto l’appello lanciato dal gladiatore del Libertà Francesco Lezzi, il pugile a caccia di sponsor alla vigilia del match per il titolo italiano superwelter.

“Ringrazio l’avvocato Olivieri per la sua iniziativa – ha detto Lezzi – quando facevo il dilettante avevo il sogno di passare tra i professionisti, ora solo dirlo mi vengono i brividi. A gennaio sono stato ad un passo, il 10 giugno ci metterò tutto l’impegno per riuscirci”.

L’auspicio, adesso, è che altri imprenditori seguano l’esempio di Olivieri: “Porto i colori della città in giro per il mondo. Per combattere devo fare attività e per questo ho bisogno di sponsor, l’appello è sempre valido per qualsiasi imprenditore che se la sente di darmi una mano. Ricambio col massimo dei risultati e ci metto sempre il cuore”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here