L'autogol su Facebook del Bari: i tre sacchi di soldi per pubblicizzare lo sponsor indispettiscono i tifosi.

Dopo l’esonero di @Stellone, il Bari si rende protagonista di un altro clamoroso autogol. No, non stiamo parlando di quello segnato ieri sera dal centrocampista svizzero Matteo Fedele, che, inutile nasconderlo, ai tifosi biancorossi sta facendo tornare in mente in queste ore Andrea Masiello e l’incubo calcio scommesse di qualche anno fa. Siamo certi che quello del numero 14 biancorosso contro lo Spezia sia stato un errore sì eclatante, ma commesso in buona fede.

L’autogol imperdonabile è invece quello del settore comunicazione della società di strada Torrebella. Lo ribadiamo, non riteniamo fondati i sospetti di alcuni supporter del Bari e non li riterremo fondati fino a eventuale prova contraria. Ma il buon senso di chi lavora nel campo della pubblicità avrebbe dovuto far desistere chi cura la pagina Facebook della Fc Bari 1908 dal pubblicare un messaggio sugli sconti che uno degli sponsor del club ha studiato per i propri clienti nel mese di novembre corredato da tre emoticon raffiguranti dei sacchi di dollari.

Invece no, post pubblicato e frittata fatta. E chissà se i titolari dell’azienda in questione avranno apprezzato il gesto e gli improperi che i follower del Bari hanno scritto nei vari commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here