“Me lo hanno sconsigliato tutti, Isaac Real è di un altro pianeta, ma io combatto per l’orgoglio. Il coraggio non mi manca”. Francesco Lezzi, il gladiatore del Libertà, si prepara all’incontro della vita, avendo sempre nel mirino il Titolo Italiano. Il 26enne barese volerà lunedì prossimo a Madrid per allenarsi un mese intero con il maestro Fernando Garden. Una preparazione intensiva con l’allenatore di Rafael Chiruta, l’ultimo sfidante di Lezzi, per arrivare in tiro al match contro il 34enne spagnolo Isaac Real, già campione del mondo WBC latino dei pesi Superwelter.

Alias “Chaca”, Isaac Real è un vero campione. In Italia lo ricordano per aver mandato al tappeto il campione nazionale Emanuele Della Rosa nella finale per il Titolo Europeo. Campione del Mondo WBC latino, il pugile 34enne ha all’attivo ben 16 incontri, di cui 14 vittorie e una sola sconfitta. La percentuale dei match conquistati per ko è del cinquanta per cento. Non sarà facile. Ora tocca a Lezzi portare alto il nome dell’Italia e di Bari. Ha la possibilità di allenarsi all’estero e conoscere un altro tipo di boxe. L’obiettivo è la vittoria e un grande incontro. “Real è un pugile estremamente duro da battere. Sto lavorando molto sulla potenza dei colpi, con l’aiuto degli allenatori Francesco Spezzacatena e Felice Barile. I miei pugni devono fare male“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here