Il derby barese della B2 femminile di volley ha lasciato l’amaro in bocca in casa Pharma Giuliani di Triggiano. Domani, 6 dicembre, alle 17.00 al PalaCarbonara, si volta pagina con l’ottava giornata di campionato che vede Pvg ospitare Ard Termini Volley.

Troppi errori hanno caratterizzato il match al PalaGrotte di sabato scorso: le ragazze di Castillo sono apparse per lunghi tratti dell’incontro deconcentrate e non hanno messo in campo quella feroce fame di vittoria che contraddistingue da sempre la società di Pierluigi Patruno. Coach Castillo in settimana ha dovuto far fronte ai numerosi acciacchi delle sue atlete, ma soprattutto ha lavorato duramente sulla preparazione mentale in vista delle prossime sfide con dirette concorrenti per la salvezza. Prima Termini, poi Messina e Giavì Pedara. Un trittico di partite da affrontare senza remore per capire dove può arrivare Pharma Giuliani.

La squadra siciliana allenata da Marco Adornetto è reduce dalle  nette sconfitte contro altre due pugliesi del girone I, la Comes Taranto e Pallavolo 80 Brindisi. Attualmente è 11a in classifica con 6 punti (due in meno di Masino e compagne), frutto delle due vittorie a scapito di Cuore Reggio Calabria e Messina. Pvg dovrebbe scendere in campo ancora senza capitan Masino, quindi con il 6+1 formato da Romanazzi in regia, Cariello opposta, Binetti e Guglielmi di banda, al centro Ragaini eBisceglia, Sollecito libero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here