Con il posticipo di SuperLega tra DHL Modena ed Exprivia Molfetta, si è concluso il lungo week end delle pugliesi nei campionati nazionali e regionali. In massima serie maschile l’Exprivia, al suo esordio stagionale in SuperLega, è riuscita a conquistare un punto importantissimo sul campo dei freschi vincitori della Del Monte Supercoppa. Ngapeth e compagni, reduci dalla vittoria del primo trofeo stagionale, hanno faticato per avere la meglio sui pugliesi. Il regista cubano Hierrezuelo tra i migliori nel gruppo guidato da Flavio Gulinelli che sarà impegnato martedì prossimo, per la prima casalinga, contro la CMC Romagna.
In serie A2 maschile nessun sorriso per le pugliesi Castellana Grotte e Alessano. I primi si sono arresi al tie break sul campo del Club Italia del castellanese Michele Totire mentre i salentini hanno subito il primo stop stagionale, 3-1, contro Cantù. Prima casalinga per la Materdominivolley.it Castellana Grotte domenica contro Reggio Emilia di mister Luca Bazooka Cantagalli, impegno esterno per l’Aurispa Alessano sul campo di Sora.
Seconda vittoria su due gare per la Bcc Nep Castellana Grotte nel girone C di serie B1 maschile. La squadra allestita dal DS Bruno De Mori, tra le favorite del campionato per il salto di categoria, si è imposta con un netto 3-0 su Catania. Tra i migliori il bomber Roberto Cazzaniga autore di 19 punti. Trasferta calabrese con l’amaro in bocca per la BCC Leverano, sconfitta al tie break dalla Caffè Aiello Corigliano. Orefice e compagni, avanti 2 set ad 1, hanno tenuto testa alla formazione guidata da Michele De Giorgi perdendo poi il tie break 18-16. Esordio con vittoria per il Real Gioia che, alla sua prima stagionale, ha conquistato i primi tre punti grazie alla vittoria esterna per 3-0 sul campo di Brolo. Domenica è in programma l’appassionante derby pugliese tra Bcc Leverano e Bcc Nep Castellana Grotte mentre la Gioiella LineaLactis di Gioia del Colle ospiterà Lagonegro.

 

In serie B1 femminile, ancora sconfitte le pugliesi nel girone D. Tie break fatale per Maglie sul campo di Terracina, nonostante il tentativo quasi riuscito di ribaltare la partita iniziata con la conquista dei primi due set da parte delle laziali. Sconfitta interna per 3-1 per la DEMO.CO.S. Cutrofiano contro le siciliane del Marsala. Alla ricerca della prima vittoria stagionale, le salentine saranno impegnate domenica in un doppio scontro laziale. Maglie ospiterà la Volleyrò Casal de Pazzi, Cutrofiano farà visita alla Volley Friends Roma.
Nel girone G di serie B2 maschile, vittorie da 3 punti per Volley Capitanata Foggia su Locorotondo-Castellana, Iposea Udas Cerignola su Pozzuoli e GapVolley Acquarica-Taviano sulla SNAV Folgore Massa. Perdono invece la Happy Network Gioia, 3-2 con Pomigliano e la Pallavolo Andria 3-0 sul campo di Marigliano; turno di riposo per l’Asem Bari.
Continua a sorridere la Cav Libera Cerignola nel girone H di serie B2 femminile, grazie alla seconda vittoria in campionato arrivata davanti al proprio pubblico contro la Assitec 2000 S.Elia. Altomonte e compagne domenica ospiteranno la Volare Olimpia Benevento. Nel girone I di serie B2 femminile, le neopromosse Pallavolo 80 Brindisi e Grotte di Castellana ottengono due importanti successi esterni sul campi di Lamezia e Catania rispettivamente contro la Yamamay e la Giavì Pedara. Sconfitte per Pharma Giuliani sul campo della Cuore Reggio Calabria (3-0) e Comes Taaranto (2-3) contro la Planet Strano Light di Catania. Sabato sarà giornata di derby nel giorone I con la Pallavolo 80 Brindisi che affronterà la Pharma Giuliani di Triggiano e la Grotte di Castellana che ospiterà la Comes Taranto.
Con il campionato regionale di serie C femminile giunto alla terza giornata, nel week end via ai campionati regionali di serie C maschile e serie D maschile e femminile.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here