Il pugile barese Francesco Lezzi torna sul ring in un match valido per il Campionato del Mediterraneo IBF, categoria Superwelter. L’appuntamento è fissato per venerdì 31 luglio al Palamartino di Bari, dove il “Gladiatore del Libertà” affronterà il boxeur tunisino Soufiene Ouerghi. Questa mattina, alla presenza dell’Assessore allo Sport Pietro Petruzzelli e del presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro, l’incontro è stato presentato ufficialmente nella sala giunta del Comune di Bari.

«Ouerghi è uno sfidante molto duro – dice il campione del mondo Youth IBF – ma io sono pronto a combattere. In questo preciso momento della mia vita sento la fiducia di tutti, sono in grande forma e non vedo l’ora di salire sul ring. Dovessi vincere ad ottobre combatterei per il titolo italiano. Non posso fallire».

«Ci ha promesso di vincere, così adesso non può fare altro – sorride Pietro Petruzzelli – la boxe è un’arte nobile, uno sport dalla enorme rilevanza sociale, per noi un motivo in più per essere vicini a Francesco. Avere in casa un grande campione come lui è un grande orgoglio. Il 31 luglio saremo tutti al Palamartino».

«Uno dei nostri obiettivi è quello di dare a ragazzi come Francesco la possibilità di allenarsi in una palestra adibita esclusivamente al pugilato – chiude Elio Sannicandro – stiamo lavorando per rendere di nuovo fruibile quella dello Stadio della Vittoria»

I biglietti per il match del 31 luglio sono già in vendita presso la palestra Gym Body & Brain, in via Isonzo n. 68 e presso Simone Art Tatoo, in via Indipendenza n. 63/65.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here