Scatta la settima giornata per il campionato di pallanuoto di serie B maschile. La prima pugliese a scendere in acqua sarà la GP Modugno, che sabato alle 14.00 incontrerà il Cosenza Nuoto. Dopo la sconfitta immeritata per 8-6 contro la Rari Nantes Napoli, diretta concorrente per la salvezza, la formazione del presidente Scagliarini dovrà tornare a vincere. Una sfida impegnativa ma non impossibile che in caso di successo permetterebbe a Giuseppe De Luce e compagni di agganciare il Cosenza Nuoto in classifica.

Trasferta capitolina nel girone 3 per la Waterpolo Bari seconda in classifica, attesa alle 15.00 al Foro Italico dalla CC Lazio Waterpolo. Ad arbitrare l’incontro ci sarà Mirko Schiavo, vecchia conoscenza della pallanuoto barese. Il difensore siciliano che mister Fabio Valenti ben conosce, ha appeso la calottina al chiodo per infilare al collo il fischietto e ritroverà a Roma molti dei suoi vecchi compagni di squadra. I baresi però non hanno certo bisogno di un arbitraggio amico e punteranno a confermare il proprio valore dopo la vittoria contro l’Anzio per 14-10.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here