Continuano i controlli del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari per contrastare il fenomeno del bagarinaggio durante le gare al San Nicola e per individuare i tifosi privi di regolare biglietto.

Dopo le sanzioni rilevate in occasione della gara Italia-Olanda anche per Bari-Perugia il collaudato impianto operativo dei finanzieri ha permesso di elevare decine di sanzioni amministrative (da 103,00 a 516,00 euro) e individuare alcuni soggetti nei confronti dei quali è stata contestata l’esercizio di attività di bagarinaggio (sanzioni da 2.500,00 a 10.000,00 euro).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here