Una mamma non è riuscita a trattenere le lacrime davanti alla nostra telecamera in un supermercato di Loseto. Uno sfogo di rabbia e tristezza per una situazione inimmaginabile fino a qualche mese fa.

Una testimonianza che fa da contraltare a quella di qualche giorno fa del signor Antonio che sfrutta il “motivo della spesa” per uscire di casa anche più di una volta al giorno. “Faccio la spesa una volta a settimana, il tempo consigliato è di 10 giorni ma ho la famiglia numerosa – dichiara la donna -. Mi manca la libertà, l’unica cosa che puoi fare è la spesa ma è diventata un obbligo anche questa cosa qui. È la morte civile. Non sono fiduciosa per la Fase 2, la vita sarà a rilento. Non sarà facile dal punto di vista psicologico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here