Per Vincenzo l’inferno è finito. Dopo anni passati a vivere in auto, indifferentemente se sotto il sole cocente d’agosto o durante una gelata di gennaio, il 60enne senzatetto di Casamassima adesso ha avuto finalmente un posto dove stare.

Vincenzo verrà ospitato dalla Casa Comunità “Albatros” di Turi che si è fatta avanti dopo il nostro servizio mettendosi in contatto con i servizi sociali di Casamassima. Oggi era il “grande giorno”: Vincenzo è stato accolto nella sua nuova casa e per la prima volta dopo quasi 10 anni potrà dormire in un letto vero e non sui sedili della sua auto.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here