Quando pensi che sia finita, è proprio allora che comincia la salita. La canzone di Venditti è la vera colonna sonora del viaggio di Pino e Benedetta che dopo anni di sacrifici e di vita vissuta in una roulotte, finalmente hanno visto la luce alla fine di un lungo tunnel.

Grazie alla bontà di una coppia, i due hanno trovato una casa in cui vivere in maniera più dignitosa. Un posto che permetterà a Pino di raccogliere tutte le forze per tornare a lavorare. “È stato difficile – dice commosso Pino – ci sono stati dei momenti bui. Grazie alla bontà di queste persone io e Benedetta finalmente potremmo tornare a vivere”.

Oltre a una casa e un lavoro, i tanti pizzaioli e le persone che hanno preso a cuore la storia di Pino e Benedetta, hanno raccolto dei soldi che serviranno al 48enne per comprare un mezzo di trasporto per riuscire a raggiungere il luogo di lavoro. Il lieto fine esiste, basta solo crederci.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here