Da tempo passano gran parte della loro giornata all’ombra del teatro più famoso di Bari, ma quasi nessuno si è accorto di loro. È servita la sagra di San Nicola per portare alla ribalta la loro “scomoda” presenza in pieno centro città, a pochi metri da corso Cavour e a due passi dal tappeto rosso che ha accolto attori e registi del Bifest.

In tanti, infatti, hanno segnalato la loro presenza apostrofandola in maniera anche poco simpatica. “Due barboni, due senzatetto nel salotto buono della città”. La coppia è stata eletta inconsapevolmente a simbolo del degrado nel centro cittadino. A noi, però, piace entrare nelle storie e raccontarle nei particolari.

Si chiamano Cosimo e Daniele, sono loro a comporre questa “strana coppia” del Petruzzelli. Il primo, barese, vive la depressione, ha una casa e una famiglia ma passa l’intera giornata a bivaccare per strada “perché tanto casa o qui è uguale”. In Daniele, senzatetto di origine rumena, ha trovato compagnia, quasi un amico, che però vive giorno e notte sotto le arcate del teatro.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here