“Vorrei ordinarie dieci piadine per i senzatetto della stazione di Bari”. L’inusuale ordinazione deve aver spiazzato gli stessi addetti della pizzeria. Forse uno scherzo? No, tutto vero. L’ordine è stato pagato correttamente con tanto di dedica: “Sono un giovane di 25 anni, stasera ho deciso di mandare qualcosa di caldo anche a voi. Forza e coraggio”.

Il 25enne benefattore si chiama Pietro e ieri sera ha deciso di fare questo piccolo ma grande gesto: “Stavo ordinando una pizza a casa, ma mi sono sentito quasi in colpa pensando a chi non poteva permettersi di mangiare – ha detto – così ho deciso di ordinare qualcosa di buono da fare recapitare a tutti i senzatetto della stazione”.

Il giovane si è armato quindi di smartphone e tramite la famosa app Just Eat ha ordinato una decina di piadine prosciutto cotto e formaggio dalla pizzeria “Break 184” di via Calefati. Indirizzo di consegna? Stazione Centrale di Bari. Destinatari i senzatetto che lì ci vivono di giorno e soprattutto di notte.

Si tratta della classica “goccia nell’oceano” ma che siamo sicuri avrà fatto tutta la differenza del mondo per quei gli uomini e le donne costretti, in estate come in inverno, a dormire sui marciapiedi e in giacigli di fortuna.

Il gesto è stato apprezzato anche dalla stessa pizzeria che, ricevuto l’ordine, ha condiviso l’iniziativa sulla sua pagina Facebook: “Chiunque tu sia, massimo rispetto e stima per te. Ci hai ricordato che, oltre a tutto il marcio a cui ci siamo abituati, esiste ancora tanta bellezza d’animo intorno a noi”.

print

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here