Alcuni cittadini di buona volontà ripuliscono via Giorgio La Pira, alla zona Cecilia di Modugno.

Lo scorso 23 ottobre avevamo documentato il lavoro dei volontari di Retake Modugno, che insieme a un paio di aministratori comunali, avevano rastrellato via Canosa. A due settimane di distanza l’unione ha fatto la forza in uno dei quartieri forse più penalizzati della cittadina: zona Cecilia, al confine col quartiere san Paolo di Bari.

Appuntamento in via Giorgio La Pira. L’evento su Facebook, ma anche l’intervento di alcuni volontari della parrocchia di san Pietro. Anche don Giacomo Fazio ha chiamato a raccolta i fedeli, invitandoli a rimboccarsi le maniche. Sono stati anche distrbuiti alcuni volantini per reclutare gente di buona volontà, anche tra chi protesta da anni contro il degrato della zona.

All’appello hanno risposto in tanti, compresi alcuni alunni e i loro genitori, della scuola media Casavola e del 3° Circolo Didattico Don Milani. L’amministrazione comunale ha fatto arrivare sul posto un paio di grossi cassoni per la raccolta dei tanti rifiuti raccolti. Plastica, carta, vetro, metalli, indifferenziato e umido. C’era di tutto. Il risultato finale, nonostante la pulizia non sia terminata, è assolutamente apprezzabile.

E se non avete fatto in tempo a partecipare, c’è sempre modo per recuperare. Si torna in via Giorgio La Pira il 12 novembre, sabato prossimo. Appuntamento alle 8.30. Se non partecipi non hai neppure il diritto di protestare quando le cose non vanno. L’evento potrebbe avere un seguito interessante. L’idea, infatti, è quella di responsabilizzare i piccoli alunni dei due istituti scolastici del territorio affinché, aiutati dai volontari di Retake Modugno, possano ripulire i giardini interni alle loro scuole.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here