“Quello che andrò a fare oggi sarà togliere le strisce dalla parte inferiore e riposizionarle lì dove mancano”. Detto, fatto: Leonardo Rizzi, cittadino che quotidianamente pubblica sul proprio profilo Facebook video di denuncia sulle condizioni di degrado dei quartieri baresi, dopo aver acquistato materiale per 3 euro, ha riparato le malridotte panchine di piazza Risorgimento, nel quartiere Libertà.

Rovinate dai vandali, che ne avevano staccato le tegole di legno, quasi tutte le sedute versavano in stato di abbandono. In due giorni, con chiodi e martello, Rizzi le ha risistemate, dando da comune cittadino una risposta concreta alle istanze dei residenti della zona.

La piazza, ristrutturata durante l’amministrazione Emiliano, è stata negli ultimi anni oggetto di atti di atti di teppismo, specie di notte, che hanno interessato non soltanto le panchine, ma anche i lampioni, la pavimentazione e la fontana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here