Il volontariato in terra di Bari non si tira mai indietro. Lo dimostrano le migliaia di persone che hanno animato piazza del Ferrarese in occasione dell’evento “Volontariato in Piazza”, organizzato dal Centro di servizio al volontariato San Nicola.

La piazza si è trasformata per alcune ore in un luogo in cui incontrare i volontari, per lasciarsi incuriosire dalla loro opera e farsi trascinare dal clima di festa della manifestazione. Un pomeriggio ricco di eventi, dallo spettacolo musicale itinerante della Murgia Street Band all’animazione comica dei clown, alle iniziative proposte delle stesse associazioni.

«Un successo e una partecipazione di famiglie, giovani, bambini, uomini e donne che dimostra il desiderio di condivisione e di collaborazione tra i cittadini per la costruzione di un nuovo modello di comunità», afferma Rosa Franco, presidente del Csv San Nicola, che aggiunge:  «I 28mila volontari della ex provincia di Bari, organizzati in circa mille organizzazioni, rappresentati in questo evento da 40 associazioni di volontariato, testimoniano che insieme il cambiamento è possibile». Una voglia di rimboccarsi le maniche che troppo spesso le istituzioni interpretano come l’occasione per non affrontare i problemi.

I volontari – lo diciamo da sempre – devono essere un supporto non la stampella da prendere tutte le volte che un ente pubblico non è in grado di camminare da solo. La ventilara assenza di risorse in molte occasioni è il paravento dietro cui si nasconde l’assenza di idee, progetti e volontà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here