È stata avviata una convenzione tra l’Ospedale privato Mater Dei Hospital e la Clinica Cardiologica del Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari dell’Università di Padova.

Pubblico e privato insieme per un prestigioso obiettivo, quello di pianificare, sviluppare e realizzare, presso la Mater Dei, progetti di ricerca e programmi di formazione medica in area cardiovascolare da rivolgere, non solo allo staff medico interno alla struttura, ma anche alla comunità medica dell’area Appulo-Lucana.

L’interazione operativa apre importanti prospettive di sviluppo scientifico ed educazionale, che si concretizzeranno anche attraverso scambi di docenti e l’istituzione di contratti di ricerca per giovani ricercatori che opereranno nell’area pugliese.

L’area cardiovascolare del Mater Dei Hospital comprende tutte le aree strategiche proprie di un grande “Centro Cuore”: pronto soccorso, servizio di emodinamica 24 ore su 24 ore, cardiologia interventistica di interesse sia strutturale che elettrofisiologico, Unità Coronarica, settore degenze, servizi diagnostici di vario tipo, cardiochirurgia, riabilitazione cardiologica.

Struttura articolata e complessa che rappresenta il punto qualificante nella convenzione stipulata con l’Università di Padova, la cui Scuola Medica è universalmente considerata la più antica del mondo, e la sua Clinica Cardiologica, che fa parte del Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolare, rappresenta la naturale prosecuzione di una storia ultracentenaria della cardiologia che affonda le radici negli studi di giganti della storia della Medicina quali William Harvey e Giovanni Battista Morgagni.

La Clinica di Padova è certamente la più strutturata d’Italia, le sue attività assistenziali coprono, infatti, ogni aspetto diagnostico e terapeutico della Cardiologia moderna. L’indagine recentemente condotta da US news la colloca tra le prime 60 del pianeta ed al primo posto in Italia.

Il coordinamento e la direzione dell’importante collaborazione scientifica ed educazionale sono stati affidati al Prof. Sabino Iliceto, Direttore della Clinica Cardiologica e della Scuola di Cardiologia dell’Università di Padova. Barese di nascita, terra alla quale è sempre profondamente legato, il prof. Iliceto, dopo la laurea conseguita nel capoluogo pugliese, si è formato negli Stati Uniti d’America, dapprima a New York ed in seguito presso l’Università di San Diego in California.

Già direttore della Cardiologia dell’Università di Cagliari, da vent’anni dirige la prestigiosa Clinica Cardiologica e Scuola di Cardiologia dell’Università di Padova. Antesignano della formazione di medicina a distanza, ha attuato programmi educazionali rivolti a diverse aree geografiche del mondo, da America Latina a Medio Oriente, Estremo Oriente ed in particolare Cina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here