In collaborazione con:

Nel salotto di Doctor Smart, l’intervistato della quinta puntata è Arnaldo Scardapane, responsabile dell’Unità semplice della radiologia d’urgenza del Policlinico.

L’appuntamento del venerdì pomeriggio è diventato un rito per i nostri lettori, come dimostrano le tante domande inviate all’indirizzo mail doctorsmart@ilquotidianoitaliano.it. “Controllare la malattia è più importante del potenziale rischio” ha affermato il radiologo per arginare le preoccupazione dei pazienti che devono sottoporsi a terapie diagnostiche come la TAC.

“La risonanza nel classico cilindro aperto ai lati – ha concluso Scardapane – è ora affiancata da una modalità più aperta”. Una valida alternativa per coloro che temono gli spazi chiusi. L’innovazione non conosce limiti.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here