Sono due i parlamentari pugliesi che vanno a completare la squadra del governo di centrodestra guidato da Giorgia Meloni. Come annunciato dalla stessa Presidente del Consiglio dei ministri nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio, 31 ottobre, si tratta di Francesco Paolo Sisto, senatore barese di Forza Italia che ricoprirà l’incarico di viceministro alla Giustizia, e dell’onorevole di Fratelli d’Italia Marcello Gemmato, anche lui di Bari, sottosegretario alla Salute. Il senatore Sisto, avvocato, era già sottosegretario alla Giustizia nel precedente governo Draghi, mentre Gemmato, farmacista, aveva ricoperto nella passata legislatura il ruolo di segretario della Commissione Affari sociali.

La presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari Serena Triggiani, insieme alle consigliere e ai consiglieri dell’Ordine si congratulano con il senatore e avvocato Francesco Paolo Sisto, nominato viceministro e sottosegretario alla Giustizia, augurandogli un ottimo lavoro. È doveroso ricordare il percorso condiviso nell’azione comune, la sua costante interlocuzione con l’avvocatura barese e col suo territorio, oltre che il suo impegno fondamentale sul nuovo Parco della Giustizia, del quale auspichiamo la realizzazione nei tempi programmati. Siamo certi che il viceministro proseguirà nel suo impegno sui temi della Giustizia, a partire dall’approvazione definitiva della legge sull’equo compenso, un’esigenza per tutti i liberi professionisti del Paese”.

“Auguri di buon lavoro al nostro coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, on. Marcello Gemmato, per il nuovo incarico di sottosegretario alla Sanità – commenta il gruppo di FdI in Consiglio regionale – Un ruolo che, specie in questo momento post covid, è particolarmente delicato e – conoscendolo personalmente e avendolo visto già in azione come capo dipartimento Sanità del partito – siamo certi che svolgerà all’altezza della situazione: puntando a una sanità territoriale, tanto dimenticata dal centrosinistra a Roma come in Puglia.”