La Prefettura di Bari ha reso noto il fac simile della scheda elettorale in vista delle Regionali che si terranno in Puglia il 20 e il 21 settembre 2020.

Le schede saranno di colore arancione e non verde, una scelta inedita dovuta al celeste della scheda per il referendum, considerato troppo simile.

Il primo candidato, in ordine di apparizione sulla scheda, è Piefranco Bruni, seguito a ruota da Michele Emiliano con le sue 15 liste.

Sulla terza colonna figurano, in ordine, Antonella Laricchia (Movimento Cinque Stelle e Puglia Futura) e Raffaele Fitto, candidato del centrodestra, con le sue 6 liste.

Sulla stessa colonna presenti anche Nicola Cesaria (lista Ambiente, Lavoro, Costituzione) e Andrea D’Agosto (lista Riconquistare l’Italia).

Chiudono la scheda sulla quarta e ultima colonna Mario Conca (con le liste Cittadini Pugliesi e Conca presidente) e Ivan Scalfarotto (Italia Viva, Scalfarotto presidente e Futuro Verde).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here