Contro ogni previsione, le Regionali 2020 hanno visto il trionfo di Michele Emiliano e del centrosinistra con quasi ben 8 punti di distacco sulla coalizione di centrodestra, guidata da Raffaele Fitto.

Il governatore uscente si è confermato con il 46,8% delle preferenze, staccando il rivale fermo a 39%. Antonella Laricchia del Movimento 5 Stelle ha raccolto l’11,1% dei voti, solo l’1,6% per Ivan Scalfarotto di Italia Viva.

Trionfo per il Pd, primo partito in Puglia con il 17,2% dei voti, davanti a Fratelli D’Italia al 12,6%. Gradino più basso del podio per il M5S al 9,9% che precede di un soffio la Lega al 9,6%. Poi Forza Italia (8,9%), La Puglia Domani (8,4%) e Con Emiliano (6,6%).

Un risultato ribaltato rispetto alle Europee 2019 dove in Puglia fu il Movimento 5 Stelle a piazzarsi al primo posto con il 26,3%, davanti alla Lega con il 25,2%. Percentuale quasi confermata per il PD che un anno fa raccolse il 16,6% dei voti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here