“I due candidati segnalati dalla commissione antimafia devono immediatamente sospendere qualsiasi attività di campagna elettorale”, parola del presidente uscente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Il governatore fa riferimento al lavoro svolto dalla commissione antimafia sulle liste elettorali. In Puglia, infatti, sono stati dichiarati impresentabili due candidati nelle file di Emiliano: Silvana Albani per “Puglia Solidale e Verde” e Vincenzo Gelardi per il “Partito del Sud Meridionalisti progressisti”

“Il rispetto del codice di autoregolamentazione è essenziale per essere candidati nella nostra coalizione. I responsabili delle liste – conclude Emiliano – mi riferiscono che non avrebbero mai potuto accorgersi di tale violazione, in quanto dai certificati penali per uso elettorale presentati per le candidature non sono indicati i carichi pendenti segnalati dalla Commissione, che ringrazio per il fondamentale lavoro svolto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here